Caserecce carciofi, limone e panna

casarecce carciofi limone e panna

Direttamente dalla cucina della nostra amica Aurora ecco una ricetta per un primo piatto veloce e sfizioso che unisce succo di limoni e carciofo, un ortaggio dalle innumerevoli proprietà, ricco di calcio, ferro, fosforo, magnesio e potassio.

Ecco come preparare questo primo piatto veloce con carciofi, limone e panna

Ingredienti
(Per 4 persone)
  • 4 carciofi medi
  • 1/2 cipolla
  • 2 cucchiai di olio
  • 280 gr di caserecce
  • 200 ml di panna
  • 30 ml di vino bianco secco
  • sape e pepe q.b.
  • succo di limone LIMMI

Preparazione

1. Iniziamo pulendo i carciofi, eliminiamo una buona parte del gambo e tagliamo la punta di 3 centimetri. Sfogliamo quindi il carciofo fino ad arrivare alla parte più tenera. Dividiamo a metà il carciofo ed eliminiamo la peluria interna; dividiamolo in 3 o 4 spicchi il carciofo e poniamoli in una ciotola con dell’acqua e del succo di limone LIMMI ( questo passaggio eviterà di fare annerire il carciofo, in caso fosse già diventato scuro il limone lo farà tornare bello chiaro).

2.Facciamo bollire per alcuni minuti i carciofi in una pentola con abbondante acqua non salata, giusto per ammorbidirli un po’.

3. In una padella dalle sponde alte mettiamo l’olio e la cipolla tritata, facciamo soffriggere per mezzo minuto circa ed aggiungiamo i carciofi.

4. Sfumiamo con il vino bianco, appena sarà ben sfumato aggiungiamo la panna e cuciamo mescolando spesso per 3/4 minuti circa. La panna non va cotta ma solo scaldata.

5. Cuociamo le caserecce in abbondante acqua salata, scoliamole al dente. Versiamole nella padella del condimento e mantechiamo con fiamma bassa. Impiattiamo decorando con un paio di carciofi e serviamo subito.