Delizia al limone

Delizia al limone

Non c’è dolce più limonoso e delizioso, ça va sans dire, della delizia al limone.
Il giallo del limone incontra il giallo del sole della penisola sorrentina per creare un dessert che rappresenta la cucina napoletana in tutto il mondo.
La delizia al limone, ideata dal pasticcere sorrentino Carmine Marzuillo nel 1978, ricorda nella forma – una cupoletta emisferiche ricoperta di crema di limone e decorata con una fragolina di bosco o un agrume candito – quella del seno femminile.

Ti va di preparala insieme?

Ingredienti per 18 golose monoporzioni, nella nostra rivisitazione.

  Per la bagna al limoncello

  • 120 ml di  Limmi Sweet & Sour
  • 75 ml di limoncello

In un pentolino unisci Limmi Sweet & Sour con il limoncello.

  Per la crema al limone

Per la crema al limone

  • 250 ml di latte
  • 20 g amidi di mais
  • 40 g di burro
  • 2 tuorli
  • 40 g di zucchero
  • 6 cucchiai di succo di limone LIMMI

Metti a bollire il latte e intanto, a parte, lavora lo zucchero con i tuorli. Aggiungi il succo di limone e l’amido, quindi versa il latte bollente continuando a mescolare bene.

Versa la crema nuovamente nel pentolino e fai cuocere finché la crema si addensa. Spegni la fiamma, incorpora il burro ed emulsiona bene. Lascia riposare in frigo.

  Per le cupolette di pan di spagna

  • 5 uova
  • 100 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 175 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 3 gocce di succo di limone LIMMI

Preriscalda il forno a 180°.

Lavora le uova con lo zucchero, aggiungi poco a poco il succo di limone, incorpora la farina e la fecola. Versa il composto, ben omogeneo, in stampi sferici di silicone dal diametro di 10 cm e inforna per circa 15 minuti. Una volta che le cupolette sono dorate, toglile dal forno e falle raffreddare.

  Per la farcitura e la copertura

  • 500 g di crema pasticcera
  • 250 g di panna montata
  • 50 ml di latte
  • 75 ml di limoncello

In una ciotola lavora la crema pasticcera (immergi una stecca di vaniglia intagliata in 500 ml di latte e fai sobbollire per 5 minuti. Monta 6 tuorli con 150 gr di zucchero e aggiungi, poco alla volta, 50 g di farina setacciata. Rimuovi la stecca di vaniglia dal latte e uniscilo, a filo, alla crema. Trasferisci il composto in un pentolino e cuoci finché  non si sarà addensato. Fai riposare prima di utilizzare la crema pasticcera per la farcitura) con la crema al limone preparata in precedenza e 200 g di panna.
Buca la base della cupoletta (ricorda che la pasta tolta devi riusarla per “ritappare” il buco), inumidisci la parte interna con la bagna al limoncello e farcisci con l’aiuto di una saccapoche. Richiudi la cupoletta e preparati a decorarla.
Unisci 50 g di panna, 50 ml di latte e il limoncello e ottieni una crema fluida.
Rivesti le delizie con questa crema, decora con ciuffi di panna montata la base delle tue monoporzioni e guarnisci la cima della cupoletta con un fiocco di panna montata, sormontato con una fragolina di bosco o un limone candito.