Francia: Savarin

Francia: Savarin

Il Savarin, un classico della pasticceria francese da molti è anche chiamato il babà alla francese per la somiglianza dell’impasto con il dolce più famoso della tradizione partenopea. Deve il suo nome al gastronomo e scrittore francese Brillat-Savarin e lo puoi trovare nelle varianti con sciroppo di kirsch o rum.

Ingredienti

Impasto base

  • 120 g farina
  • 50 g burro
  • 150 g zucchero
  • 1 cucchiaio di latte
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale

Per lo sciroppo

  • ½ l di acqua
  • 1 bustina di vanillina
  • 250 g zucchero
  • 6 cucchiaini di rum
  • 3 cucchiai di succo di limone LIMMI

Preriscalda il forno a 180°, separa albumi e tuorli e mescola questi ultimi con lo zucchero e un pizzico di sale. Aggiungi il latte caldo, la farina e il burro fuso.

A parte, monta gli albumi e poi uniscili al composto, insieme al lievito. Lavora bene il tutto, quindi versa il composto nello stampo per savarin e inforna per 25 minuti.

Prepara lo sciroppo scaldando tutti gli ingredienti indicati in una casseruola, avendo solo cura di versare il rum per ultimo a fuoco spento.

Immergi il savarin – che avrai fatto raffreddare – nella bagna, in modo da far penetrare bene lo sciroppo all’interno del dolce.

Guarnisci a piacere con panna montata e frutta fresca o con la nostra crema al limone.

  Limmi consiglia

Se hai in programma un viaggio nella capitale francese, scopri le 3 pasticcerie di Parigi da visitare, per dare più gusto al tuo tour!