Russia: Kulič, la torta di Pasqua

Russia: Kulič, la torta di Pasqua

Il kulič è il dolce tradizionale russo preparato in occasione della Pasqua ortodossa e ha ampia diffusione in Bielorussia, Bulgaria, Romania, Serbia e Ucraina.
Il dolce, simile al panettone natalizio italiano, viene decorato dalle lettere cirilliche X e B, iniziali dell’augurio Христос воскрес (Cristo è risorto).  La torta di Pasqua russa, benedetta durante la messa del sabato o della domenica di Pasqua, è consumata alla mattina per colazione e servita con il  pashka, un formaggio a base ricotta acida, uova, mandorle e burro.

Ingredienti

  • 150 g di uvetta
  • 1 cucchiaio di vodka
  • 50 ml di acqua tiepida
  • 1 panetto di lievito di birra
  • 250 ml di latte
  • 1 pizzico di zafferano
  • 1 cucchiaino di cardamomo macinato
  • 400 g di zucchero
  • 180 g di zucchero a velo
  • 500 g di farina 0
  • 120 g di burro fuso
  • 200 ml di miele di arancio
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 1 tuorlo
  • 1 albume
  • 70 g di mandorle a lamelle
  • 6 cucchiai di succo di limone LIMMI

Preparazione

Lascia in ammollo l’uvetta nella vodka per una notte. Diluisci 1 cucchiaino di zucchero nell’acqua tiepida, quindi miscela il lievito finché non diventa schiumoso (ci vogliono circa 10 minuti).

Riscalda il latte a fuoco medio, aggiungi lo zafferano e il cardamomo, mescola bene e rimuovi dalla fiamma per farlo intiepidire.

In un’ampia ciotola lavora, fino a ottenere un impasto omogeneo, lievito di birra, latte, 100 g di zucchero e 100 g di farina. Copri l’impasto con un po’ di pellicola e lascia levitare per circa 1 ora.

A parte unisci il burro fuso con 100 g di zucchero, il miele, 3 cucchiai di succo di limone Limmi, l’estratto di vaniglia e il sale: lavora bene il composto, quindi includi 2 uova + 1 tuorlo e impasta, su un piano di lavoro infarinato, per circa 5 minuti, aggiungendo, poco per volta, 400 g di farina.

Completa l’impasto incorporando l’uvetta e le mandorle a lamelle.

Crea una palla con il composto appena ottenuto e adagiala all’interno di un contenitore oleato; rigira la palla per ungerla in modo uniforme da ogni parte, quindi ricoprila con della pellicola e lascia lievitare in luogo caldo per circa 1 ora e mezza.

Quando l’attesa è finita, sbatti con vigore il composto sul piano di lavoro e impastalo con cura per qualche minuto. Imburra una taglia abbastanza larga dalla forma cilindrica, inserisci il kulič, coprilo e lascialo riposare altri 45 minuti.

Preriscalda il forno a 180° e cuoci il dolce per circa 45/50 minuti. Sfornalo e fallo raffreddare per circa 15 minuti prima di rimuoverlo dallo stampo.

Ora è tempo di preparare la glassa.

Monta a neve un albume, aggiungi lo zucchero a velo e 3 cucchiai di succo di limone Limmi. Lavora la glassa fino a ottenere un composto spumoso con il quale rivestirai il tuo panettone di Pasqua russo.

Decora con qualche scaglia di mandorla.