Tagliatelle bottarga, vongole e limone

Tagliatelle bottarga vongole e limoneDalla cucina di GialoZafferano un primo di mare di sicuro effetto per i vostri commensali!
Vongole e bottarga sono un binomio perfetto per chi ama portare in tavola il sapore del mare. Perfette con gli spaghetti, ottimo con le tagliatelle. Il succo di limone aggiunto alle vongole regala una nota aromatica e fresca che crea una piacevole cremina tra il fondo di cottura e l’agrume. Gustatele accompagnando con un buon vino bianco fresco!
Ingredienti
400 gr Tagliatelle
1 kg di vongole
40 gr di Bottarga
20 ml di succo di limone Limmi
1 spicchio d’aglio
1 ciuffo di prezzemolo
Sale e pepe q.b.
Olio extravergine di oliva Aulus q.b.

Preparazione
Iniziate con la pulizia delle vongole: controllate che non contengano sabbia, picchiettando una ad una su un tagliere dalla parte dell’apertura: se infatti ne uscirà della sabbia scura significa che la vongola sarà piena di sabbia e sarà quindi da buttare. Eliminate allo stesso modo anche quelle che presentano il guscio rotto. Eseguita questa selezione mettete le vongole in un colapasta poggiato su una ciotola e sciacquatele più e più volte sotto acqua corrente terminando solo quando nella ciotola non si vedrà più sabbia.
Prendete una padella capiente e versate un filo d’olio, uno spicchio d’aglio schiacciato, facendo rosolare per qualche istante.
Scolate bene le vongole e versatele nel tegame coprendole con il coperchio con la fiamma abbastanza alta in modo le valve si aprano con il calore. Appena le vongole saranno completamente aperte spegnete il fuoco, in modo da non indurirle.

A questo punto scolate le vongole e conservate il liquido di cottura formato. Sgusciate metà delle vongole e versatele con il liquido di cottura in una ampia padella unendo il succo di limone. In una grande pentola mettete a bollire l’acqua, salate ed aggiungete le tagliatelle per pochi minuti, Nel frattempo tritate la bottarga e sminuzzate il prezzemolo pepate a piacere .
Scolate le tagliatelle condendo con la salsa di vongole e limone e il trito di bottarga e prezzemolo e servite ben calde.