Torta salata salmone, zucchine ed erba cipollina

Torta salata salmone, zucchine ed erba cipollina

La ricetta ideale quando non hai voglia di cucinare ma non vuoi rinunciare al gusto.
La trovata geniale e pratica per le scampagnate di primavera.
L’appetizer semplice e sfizioso per i tuoi aperitivi con gli amici.

Ne siamo certi: questa torta salata ti stupirà!

Cosa ti serve:

  • 1 rotolo di pasta brisée già pronta (se hai tempo falla tu)
  • 150 gr di salmone affumicato
  • 1 ciuffetto di erba cipollina
  • 6 cucchiai di succo di limone LIMMI
  • 3 zucchine
  • 1 cucchiaio di olio extravergine Aulus
  • ½ cipolla
  • Qualche foglia di prezzemolo
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Srotola la pasta brisée e adagiala nella tortiera, quindi dedicati alla preparazione del ripieno.

Monda e taglia a dadini le zucchine, versa 1 cucchiaio di olio extravergine Aulus in una padella e metti a rosolare mezza cipolla; quando imbiondisce aggiungi le zucchine, versa 2 cucchiai di succo di succo di limone LIMMI, ½ bicchiere d’acqua e una spolverata di prezzemolo.
Lascia appassire le verdure per circa 10 minuti (ricorda: le zucchine devono ammorbidirsi ma non cuocersi completamente)

Ora, preriscalda il forno a circa 180°.

In una ciotola, unisci il salmone tagliato a pezzetti, le zucchine, un pizzico di sale, l’erba cipollina sminuzzata, 4 cucchiai di succo di limone e 1 uovo. Lavora bene l’impasto quindi, dopo aver bucherellato il fondo della pasta brisée con la forchetta, adagia il composto.

Se vuoi ricoprire la tua torta salata per bene, ti consigliamo di utilizzare un secondo rotolo che poi spennellerai con il tuorlo di un uovo, per donare l’inconfondibile aspetto lucido alla tua creazione.

Cuoci per circa 25/30 minuti (segui le indicazioni sulla confezione della pasta brisée) e servi dopo aver fatto riposare almeno per 30 minuti.