Il Chakra dell’ombelico

Bruciamo le energie negative…

Il terzo chakra, conosciuto come Manipura Chakra, dell’Ombelico o del Plesso Solare è situato sotto lo sterno, abbraccia il diaframma e la regione costale inferiore. E’ il centro dell’attività emozionale, della forza di volontà individuale, della libertà e della realizzazione personale, del carisma e dell’efficienza. A livello fisico è il centro che presiede le attività dell’apparato digerente e il suo colore giallo, solare e caldo racchiude l’energia dell’elemento che lo domina, il fuoco.

Liberare l’energia racchiusa in questo punto energetico – dalle caratteristiche assai vicine al nostro limone – significa acquisire autostima, carattere, consapevolezza, ottimismo e forza vitale.
Le stesse sensazioni che, come sappiamo, infonde la fragranza esperidia e augramata del limone.

Ecco alcune caratteristiche del chakra giallo limone

  • Parti del corpo associate
    Sistema muscolare, pelle, intestino crasso, stomaco, fegato e gli altri organi e ghiandole della regione addominale. Ne deriva il senso della vista.
  • Ghiandole endocrine
    Pancreas
  • Colore
    Giallo. I raggi gialli hanno un potere vivacizzante, ispirando e stimolando efficacemente le facoltà superiori.
  • Stati d’animo
    Dominio delle emozioni, potere, capacità decisionale e controllo. La sua energia facilita l’assimilazione delle esperienze, dona determinazione, permette l’uso positivo dell’energia personale, infonde sicurezza e autostima.
  • Funzioni metaboliche coinvolte
    Digestione e metabolizzazione del cibo e di tutte le emozioni e gli stimoli esterni (ansie, paure, angosce, depressioni).
  • Funzionamento eccessivo
    Incapacità di rimanere calmi, scoppi d’ira, iperattività, disturbi di origine nervosa.
  • Funzionamento disarmonico
    Pretese di dominio, dogmatismo, invidia, bramosia di possesso, desiderio di manipolazione, atteggiamento iperattivo. Il soggetto che soffre di uno scompenso del terzo Chakra è portato a perdere il controllo delle proprie emozioni e a sviluppare un atteggiamento fortemente aggressivo.
  • Blocchi a livello psichico
    Scarsa energia, timidezza, bassa stima di sé, senso di inutilità, smania di fare acquisti, paura per il proprio status sociale.
  • Blocchi a livello fisico
    Dolori di stomaco, duodenite, diabete, disfunzioni del pancreas e delle ghiandole salivali, problemi al sistema neurovegetativo
  • Senso
    Vista
  • Pianeti
    Marte e Sole
  • Gli alimenti per riequilibrarlo
    Tutti gli alimenti gialli, amidi, farine integrali e zuccheri semplici.
  • Musica
    Percussioni
  • Pietre
    Topazio e ambra

Che cosa sono i chakra?

Il termine Cakra, solitamente translitterato in Chakra (‘Cha’ › ‘energia’ e ‘Kra’ › ‘ruota’), proviene dal sanscrito e significa letteralmente “ruota di fuoco, sole”, ma ha molte accezioni tra le quali quella di ‘plesso’ o vortice che, nella tradizione occidentale moderna, viene talvolta identificato come Centro di Energia o Senso Spirituale.

I chakra sono centri simbolici del corpo umano tra i quali si muoverebbe un’energia variamente definita. Uno squilibrio a livello di un chakra determinerebbe uno squilibrio d’energia nei determinati organi associati.

Ciascuno dei chakra ha il proprio centro in una delle sette ghiandole a secrezione interna del sistema endocrino e ha la funzione di stimolare la produzione ormonale della ghiandola.

Secondo la filosofia indiana, il corpo fisico e il corpo mentale (emozioni, pensieri, percezioni, stati di coscienza) formano un insieme. Questi due corpi sono collegati a livello dei chakra: quindi, agendo sul corpo fisico si produce un effetto benefico su quello sottile e viceversa.

Gli esseri umani, la maggior parte degli animali ed alcune piante avrebbero sette chakra principali.