Che cosa ti sei messo in testa? Un limone!

Borsalino, basco, berretta, bombetta, cilindro, panama, colbacco, papalina, sombrero, turbante, e chi più ne ha più ne metta… in testa ovviamente!
Avete già fatto il “cambio di stagione” per gli indumenti nei vostri armadi? Beh, è tempo di pensare anche alla testa…
Mettete in soffitta cappelli di paglia, visiere e bandana per sfoderare copricapi caldi e avvolgenti che vi proteggeranno dal freddo, dalla pioggia e renderanno il vostro look chicchissimo durante l’autunno e l’inverno!

La storia del cappello ha origini antichissime e, nel corso della storia, ha subito e dettato le mode del momento. Il Settecento, ad esempio, è stato il secolo d’oro del cappello… Ricordate il tricorno a tre punte?

O ancora pensate alla bombetta nei primi del ‘900, al mitico copricapo di Sherlock Holmes, a quello del cappellaio matto di Alice nel paese delle meraviglie (si pensa che la figura del cappellaio matto nasca dal fatto che i cappellai del XIX sec. respirassero molto mercurio – necessario per realizzare capelli di feltro – e che questo influisse sulla loro ‘salute mentale’).

Nobildonne francesi e inglesi ci hanno abituato a défilé di eleganza in occasione di eventi mondani e cerimonie importanti, e la Regina Elisabetta II d’Inghilterra domina con lo scettro anche in questo campo.

capLa Regina dei cappelli

Se vi diciamo cappello giallo a cosa pensate? A questo vero?
O magari a quello di un giovane esploratore nella jungla?
monaciSapevate che il giallo caratterizza anche la setta tibetana dei ça va sans dire ‘beretti gialli’? Il loro capello non vi ricorda uno spicchio di limone?

Dovete partecipare a un matrimonio? Il capello è un accessorio indispensabile per le invitate alle nozze di classe nel regno unito e il giallo viene preferito da molte. Esistono varianti infinite di copricapi da cerimonia color limone, da quelli più ampi a quelli di matrice vintage, fino alle versioni mignon o con velo.

 

cappello-uncinettoMa se volete realizzare un vero cappello a forma di limone come questo, armatevi di uncinetto e pazienza e via alla creatività!

Divertente, vero? Potete utilizzarlo per carnevale, per i più piccini o semplicemente per colorare di allegria il vostro inverno o a quello del vostro amico a 4 zampe!

Un copricapo per i vostri amici a 4 zampe

Ti suggeriamo anche: