Pollo marinato al limone con julienne di sedano e carote

Non vuoi il solito pezzo di pollo? Per un regime dietetico salutare ma gustoso cosa c’è di meglio che un petto marinato al limone? Accompagnato da qualche verdura fresca è perfetto per un menù salutare.

Difficoltà: facile
Costo: basso
Cucina: italiana
Porzioni: 4
Cottura: Vapore
Tempo preparazione: 35 minuti
Tempo cottura: 10 minuti
Tempo totale: 45 minuti

La marinatura permette di sfruttare le proprietà benefiche del limone.
Grazie ai suoi micronutrienti, in particolare alla vitamina C e al potassio, il limone favorisce la buona digestione, depura mantiene la pressione bassa e a migliora l’aspetto della pelle.

Ecco come preparare il petto di pollo marinato al limone.

Ingredienti

  • 4 fette di petto di pollo
  • 6 cucchiai di succo di limone Limmi
  • 1 cipolla
  • peperoncini q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • 10 ml di olio extravergine d’oliva
  • 200 grammi di carote
  • 200 grammi di sedano
  • sale q.b.

Cosa occorre: Ciotola, tegame, pellicola trasparente

Preparazione

Puliscu e taglia a lamelle sottili la cipolla. Taglia i peperoncini a listarelle.
Metti il petto di pollo in una ciotola, unisci metà della cipolla, i peperoncini e il succo di limone.
Copri il pollo immerso nella marinatura al limone con la pellicola trasparente e riponi in frigo per circa 30 minuti, girandolo una volta.
Nel frattempo, lava e monda sedano e carote e tagliali à la julienne. Trita il prezzemolo.
Scola il pollo e conserva la marinatura.

In un tegame antiaderente, scalda 10 ml di olio extravergine e scotta il pollo da entrambi i lati; aggiungi metà cipolla avanzata e cuoci per altri 8-10 minuti, rigirando di tanto in tanto.
Aggiungi un pizzico di sale, il prezzemolo e versa la marinatura conservata.
Servi insieme alla julienne di carote e sedano, condita con un po’ di succo di limone